Usiamo cocaina almeno una volta alla settimana. Negli ultimi tre anni abbiamo anche aumentato la dose. L'alcol è sempre il fattore scatenante di questa voglia. Abbiamo bisogno di aiuto prima che perdiamo molto di più che “solo” dei soldi. Ma dove? Come? E come posso coinvolgere la mia compagna?

SafeZone.ch ha risposto a questa domanda:

Insidiosamente, la cocaina ha trovato un posto nella vostra relazione. Nel corso degli anni, la dose - e forse la frequenza d'uso? - è aumentata. Anche se è possibile astenersi quando si è lucidi, non è così facile una volta che si è fatto uso di alcolici. L'effetto euforico dell'alcol aumenta il desiderio di un'esperienza più intensa. Questa consapevolezza porta a sentimenti di disagio e alla paura di perdere il controllo.

Per quanto riguarda la Sua compagna, l’ideale sarebbe che possa discuterne con lei per sapere come si situa rispetto all’uso di cocaina e se ha la Sua stessa posizione. Se non si sente pronto a discuterne con lei o se si dovesse rivelare difficile, può chiedere l'aiuto di un esperto che La aiuti a prepararsi per questa discussione.

In ogni caso, prenda sul serio le Sue sensazioni e i Suoi timori di perdere più del denaro e chieda l'aiuto di cui ha bisogno. L’ideale sarebbe che Lei e la Sua compagna seguiste un percorso insieme. Tuttavia, se lei non è pronta, prenda contatto con un professionista per Lei. La consulenza online di SafeZone.ch è a Sua disposizione, e naturalmente a quella della Sua compagna, per un accompagnamento personalizzato. Se preferisce recarsi presso un servizio specializzato, trova gli indirizzi su questa pagina: https://suchtindex.infodrog.ch/it.


Altre domande sulla cocaina

Ho una storia di tossicodipendenza di eroina con metadone ,abuso di farmaci.e altre droghe sono riuscito a mollare tutto x 6 anni.ad un certo punto ho iniziato a farmi qualke striscia di coca nel week end insieme a un paio di litri di birra.cosi sono andato avanti tutta un estate .ad un Certo punto il secondo giorno dopo l' utilizzo m si presentava qualke piccolo attacco di panico...gestibile.allora decido di usare la sostanza ogni 10/12 giorni durante l inverno.Asesso è successo che dopo 10 giorni dall' uso precedente ho fatto ,veramente 2 striscioline.il terzo giorno dal consumo ultimo m son insorti ansia con attacchi di panico ripetuti,angoscia come un peso nel petto insonnia,sbalzi d umore.e come se il mio corpo non voleva rilassarsi mai.cosi per 7/8 giorni(nel frattempo sono andato al lavoro ogni giorno facendo tutto come uno skizzato.il giorno 9 sto meglio sono tornato in me ho solo che una grande stanchezza.puntualizzo non ho utilizzato nessun tipo di ansiolitico avendo un trascorso di dipendenza.La mia domanda è può essere che mi si sia instaurata una dipendenza psicofisica da cocaina anke facendo un uso di 0,3 ogni 7/10 giorni usandola così da un anno?

Buon giorno . Da tempo frquento un uomo . Ultimamente fa uso di cocaina, non so esattamente da quando . Prima in mia presenza non "sniffava " ora si mi aveva chiesto aiuto ho dato a lui questo sito .Ma ora ho paura che mi aveva mentito e chiedermi aiuto e stato solo per cambiare discorso .Mi sa che non vuole smettere . Come lo posso capire quali sono i segniali ? E se io lo lasciassi sarebbe megio per lui ?o e megio stargi vicina ??. Io lo amo ma ho tanta paura vederlo stare male e non essere in grado di gestire la situazione .

Una settimana fa ho sniffato cocaina per la prima volta. Al contrario di quello che ho sempre visto, questa volta la coca era molto "cristallina", come se non fosse "spezzettata" a dovere. È normale questa cosa? Probabilmente me la immaginavo diversa. Ho avuto ore intense tra vomito e diarrea. Ancora mi chiedo come mai.

Altre domande da parenti e amici

Come posso aiutare mio cognato che è dipendente dal gioco d'azzardo? Mia sorella mi ha detto che ha preso in prestito dei soldi dai suoi genitori e da amici comuni. Ha un appuntamento in un centro per le dipendenze, ma siamo preoccupati che non parli delle cose più importanti.

Come devo gestire il consumo di cocaina del mio compagno? È spesso aggressivo e mi ha già picchiata in passato. Sono incinta di 5 mesi e lui dice che ha bisogno della coca per sopportare me e nostra figlia di 20 mesi. Come posso convincerlo ad andare a disintossicarsi?

Mio marito è finalmente sobrio grazie all’Antabus, ma è tornato da una cena con i colleghi con la faccia tutta rossa, aveva la nausea e sudava molto. Giura di aver bevuto solo acqua e Coca Cola. Per me, potrebbe essere l'effetto dell'alcol. Mi sta ancora mentendo o c'è un'altra spiegazione per questi sintomi?

Domande di persone direttamente toccate

Da molto tempo ormai guardo film porno e immagini su Internet ogni giorno per diverse ore e mi masturbo. Ne sono dipendente e vorrei smettere. Cosa posso fare?

Ciao a tutti, volevo sapere perché il rivotril non mi fa più effetto anche in dosi elevate (20-30mg). Grazie in anticipo😉

Fumo troppa erba, lo so. Pensate che sia possibile, a lungo termine, fumare meno erba e riprendere il controllo della situazione?

Desidera una consulenza online personale e professionale?

Siamo a disposizione per una consulenza online anonima e gratuita.