Mio figlio sedicenne pensa che sia giusto fumare erba. A suo dire, tutti nella sua classe la fumano. Io non sono d'accordo. Cosa ne pensate?

SafeZone.ch ha risposto a questa domanda:

Gli adolescenti sono in una fase di transizione della loro vita. Hanno lasciato la sicurezza dell'infanzia e non hanno ancora trovato il loro posto nella società. In questo tempo di incertezza e di ricerca, la sperimentazione fa parte del gioco. A questo proposito, è normale che i giovani si espongano a un certo grado di rischio.

D'altra parte, va da sé che la sperimentazione sconsiderata dei pericoli non deve essere accettata senza opposizione e descritta come "normale". Al contrario, i genitori sono sotto grande pressione in questa fase dell'educazione. È particolarmente importante per i genitori mantenere un contatto costante con i propri figli. Ciò significa che le discussioni, la negoziazione di regole chiare e la definizione di limiti accettabili sono estremamente importanti e forniscono ai giovani il sostegno di cui hanno ancora bisogno.

Le opinioni opposte devono essere presentate con argomenti chiari e i pericoli devono essere menzionati. Quindi, se Suo figlio pensa che sia normale fumare erba, gli ricordi che è anche una questione di quando, quanto, con chi e perché vuole usarla. È necessario prenderlo sul serio e chiedergli cosa significa per lui fumare erba. Anche se può richiedere molta pazienza, vale sicuramente la pena avere questo tipo di conversazioni.


Altre domande da parenti e amici

Mio figlio fuma eroina da tempo. Cosa posso fare? Che tipo di aiuto è disponibile?

Mio marito è finalmente sobrio grazie all’Antabus, ma è tornato da una cena con i colleghi con la faccia tutta rossa, aveva la nausea e sudava molto. Giura di aver bevuto solo acqua e Coca Cola. Per me, potrebbe essere l'effetto dell'alcol. Mi sta ancora mentendo o c'è un'altra spiegazione per questi sintomi?

Il mio ragazzo non si droga più da cinque anni, ma è ancora in cura con il metadone. Ultimamente, dice che vorrebbe smettere con il metadone. Lui è sicuro che non farà mai più uso di droghe, ma io ho paura che faccia una ricaduta. Mi preoccupo troppo?

Desidera una consulenza online personale e professionale?

Siamo a disposizione per una consulenza online anonima e gratuita.